LaTerza Apicoltura - Pacchi d'api, Vendita api regine, api

Laterza Apicoltura - Le api sentinelle del nostro ambiente

Valutazione attuale: Rating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star BlankRating Star Blank / 0
ScarsoOttimo 

Non ci sono dubbi sul fatto che le api ricoprano un ruolo di straordinaria importanza per valutare lo stato di salute del nostro ambiente, per il semplice fatto che garantiscono la biodiversità vegetale, favorendo l’impollinazione ed il ciclo naturale delle piante.
Un dato della FAO lascerà di stucco i lettori di questo articolo: delle 100 specie di colture che assicurano in tutto il mondo il 90% dei prodotti alimentari sono ben 71 quelle impollinate dalle api.

Di conseguenza, non ci vuole molto a comprendere il ruolo di primaria importanza delle api sentinelle nei confronti del nostro ambiente: nella circostanza in cui gli equilibri della natura dovessero andare incontro a cambiamenti, le api sarebbero le prime a cogliere i segnali e o mal funzionamenti dell’ecosistema.
Basti pensare ad esempio alla sindrome di spopolamento degli alveari, datata 2006: per anni sia in Europa che, soprattutto, negli USA, si è tenuta l’estinzione delle api domestiche, principalmente per tutta una serie di cambiamenti ambientali, di fenomeni naturali (virus o acariosi) e di attività umane, come l’utilizzo di insetticidi e di pesticidi.

Api%20sentinelle%20del%20nostro%20ambiente
Non è un caso se nelle aree dove ne è stato sospeso l’utilizzo, la mortalità delle api impollinatrici è calata drasticamente. Uno studio effettuato dall’Università di Nottingham ha evidenziato la correlazione tra l’insetticida imidacloprid e un neonicotinoide in grado di alterare il DNA delle api. Nello specifico, i geni che operano per regolare l’energia impiegata dalle cellule dell’organismo delle api tendono a mutare a seguito dell’effetto dell’insetticida.
Fortunatamente, il problema della moria delle api si è però arrestato con tanto di crescita della popolazione mondiale. Merito in parte anche dello stop dell’U.E. agli insetticidi dannosi e alle campagne per salvare le api impollinatrici lanciate da Greenpeace.

Informazioni aggiuntive